Asilo Nido C'era una volta il cielo

Un posto che da nasce da un sogno, un sogno che nasce dal cuore!

Dicono di noi...

Massimo e Romy ha commentato il May 15, 2016 8:46 PM 

La scelta migliore che potessimo fare per nostro figlio nel delicato percorso 0-3 è stata il nido C'era una volta il cielo e, a posteriori, se tornassimo indietro, la rifaremmo altre mille volte! La nostra storia: siamo una coppia mista. Io italiano, lei tedesca. Cercavamo un nido per nostro figlio. Di tutti quelli visitati, veniamo a scoprire che prima di noi, avevano effettuato la stessa scelta una coppia italo-svedese, un'altra italo-tedesca, una italo-islandese. Inutile girarci intorno: sappiamo tutti che l'attenzione verso l'infanzia (e la disabilità), è maggiore nei civili paesi del nord Europa; per cui, dopo aver vagliato tutto con grande attenzione abbiamo scelto C'era una volta il cielo. Un nido piccolo, anzi, un micro-nido per la precisione; accogliente, con classi non numerose… una seconda casa, insomma, dove giocare, socializzare, crescere, imparare, sentirsi coccolati e amati. Estrema professionalità, competenza, preparazione, dedizione, cura e infine - last but not least! - Amore, tutto ciò che abbiamo avuto in questi due meravigliosi anni trascorsi insieme (e che tra due mesi e mezzo purtroppo volgeranno al termine). Impagabili tutte le attività svolte durante il normale orario "scolastico": manualità con pittura, pasta di sale, gioco euristico, giardinaggio, psicomotricità, gioco libero… e quando la stagione si fa calda e il clima romano diventa torrido, bagni in piscina sul terrazzo! Fantastica anche l'offerta dei servizi "collaterali": dal corso musica in fasce AIGAM, ai corsi di formazione base per la sicurezza in ambito pediatrico. In più, feste di Natale, concerti AIGAM, picnic a Villa Ada, feste di fine anno… Un grandissimo grazie di cuore a tutto il meraviglioso staff del C'era una volta il cielo: Daniela, Sabrina, Marilisa (Marilù per tutti bambini!), Serena, Camilla e Sara! ["Quando sarò grande voglio essere un bambino" - Joseph Heller].
Barbara ha commentato il May 31, 2013 7:56 PM
Dopo un anno (felice) di asilo mi sento di aggiungere che non solo mia figlia ha trovato un NIDO dove crescere, divertirsi, fare amicizia, imparare, dipingere con sottofondo musicale ... ma anche io come madre ho trovato un luogo dove essere guidata per svolgere al meglio il delicato 'compito' di genitore. Sabrina (con l'aiuto prezioso di Claudia e Daniela!) ha insegnato a mia figlia a vivere in modo sereno l'esperienza del sonno. Guidata da Sabrina e dalla psicologa Cristina, anche io ho imparato a gestire la fase - un tempo faticosissima - della nanna. E quando ho un dubbio su come procedere come madre... so a chi chiedere!!
Pablo e Alessia Ayo ha commentato il Jul 7, 2017 10:15 AM
Ci sono asili nido da cui ti puoi aspettare una ottima preparazione professionale e pedagogica, precisa preparazione degli ambienti e dei materiali didattici, una attenzione costante alle necessità dei bambini, una selezione del personale ad hoc, e una solerte comunicazione con i genitori di ogni aspetto delle attività. Ma quello che abbiamo trovato a C'era una volta il Cielo, oltre a tutto questo, é stato il calore umano e l'affetto vero che ha permesso a nostro figlio di sentirsi non solo seguito e compreso, ma anche parte di una seconda famiglia. Questa esperienza lo ha arricchito molto e siamo sicuri che in futuro sarà una persona più serena e sicura di sé anche per quanto ha ricevuto qui da voi. Un grazie di cuore a Sabrina, Daniela, Marilu e a tutta la "famiglia".
Evelyn ha commentato il Jul 31, 2015 1:05 AM
Sono riuscita a salutare Gabriele il primo giorno del "distacco" con tanta serenitá, nonostante le mille apprensioni da neo mamma! Sono riuscita a fidarmi, sono riuscita ad aprirmi...Ho capito subito che a Gabri non sarebbe mancato nulla, l'ACCOGLIENZA, quella che ti fa sentire a casa, protetto e sicuro, a tuo agio...l'abbiamo sentita anche noi genitori da fuori, quindi a occhi chiusi mi sono detta: "è quello giusto"! Ci sono stati forniti molti strumenti per essere migliori come genitori e tantissimi altri sono stati donati al nostro "piccolo gigante" per poter crescere autonomo: nello "stare da soli", nella nanna, nell'imparare le regole e accettarle, nello scambio con i compagni, nel vivere una frustrazione, insomma a livello pratico ed emotivo accompagnato e seguito nel migliore dei modi....compreso! Serena, Sabrina, Elisabetta, Marilù, Daniela, sono state in modi diversi e unici, un grande punto di riferimento per Gabriele! Grazie per aver saputo accogliere e gestire la nostra "valanga emotiva"! Grazie per averci saputo indicare come incanalarla e sfruttarla al meglio! Grazie per averci trasmesso serenitá! Siamo certi che Gabri saprà essere più sicuro di sé, e anche noi genitori, anche grazie a quello che ha appreso durante questo fantastico viaggio! Abbiamo la fortuna di proseguire con i corsi extra scolastici, ma un po' di lacrime ci sono ugualmente, perché sappiamo bene che una fase sta per concludersi! Possiamo solo ricordarla come una bellissima esperienza, che ci ha fornito le basi per poter salire, a breve, il secondo scalino che la vita prevede: la SCUOLA DEI GRANDI! :-) Vi stringiamo forte....Gabriele Evelyn e Dario
Feliciana e Giulio ha commentato il Jun 26, 2013 9:40 PM
Per la nostra piccola Sara pensavamo fosse prematuro l'asilo a 7mesi ma dopo già 2settimane con voi ci siamo convinti subito del contrario:-) Sara ha fatto passi da gigante imitando tutti gli altri bambini sotto i vostri occhi attentissimi:-) ora,dopo solo 3mesi, ogni mattina dopo il campanello comincia a sorridere e tende le braccia a tutte voi e per noi questo e' un gesto eloquente che racchiude tutta la nostra gratitudine per il vostro lavoro fantastico e professionale..siamo soddisfatti di avervi scelto fra tanti:-)

Grazie per averci contattato. Ti risponderemo il prima possibile.
Si è verificato un errore.
Clicca qui per riprovare.