-
 
 
Il Piano Pedagogico

L'esperienza del nido ha una fondamentale importanza nel percorso di crescita emotiva e cognitiva del bambino poichè esso sarà il primo ambiente sociale al quale egli si interfaccerà. 
E' proprio nei primi tre anni di vita infatti, che il bambino inizia e impara a conoscere se stesso e gli altri, ad esprimere i suoi bisogni e ad accogliere ed interpretare i bisogni dell'altro, a relazionarsi con i coetanei e a sviluppare forme di attaccamento multiplo nei confronti di altre figure di riferimento all'infuori della famiglia.
L'educatrice di riferimento , la classe e i compagni, diverranno il primo spazio personale al di fuori di casa, all'interno del quale il bambino si sentirà   libero di esprimere se stesso e comunicare col mondo là fuori, acquisendo giorno dopo giorno maggiore autonomia, autostima e autoefficacia!

L'ambiente sarà predisposto dalle educatrici affinchè favorisca la libertà di movimento e l'esplorazione efficace e funzionale dello spazio, ricreando momenti ludici strutturati (singoli o di gruppo) volti al raggiungimento di obiettivi specifici  ( affinazione della manipolazione e coordinazione motoria e oculo-manuale, sviluppo psicomotorio,stimolazione dei 5 sensi, organizzazione e autonomia nel gioco,concentrazione ,osservazione,ascolto di fiabe o altro, sviluppo del linguaggio etc) . Tali obiettivi varieranno a seconda della fascia d'età,del gruppo classe e del bambino singolo e seguono i principi cardine del Metodo Montessori.
Il gioco libero e dunque la libera e creativa espressione di sé saranno ovviamente aspetti non meno importanti.

Le relazioni che il bambino coltiverà nel corso di questo percorso saranno l'arricchimento più importante che egli ricaverà da questa esperienza . L'educatrice, figura di riferimento adulta, svilupperà il progetto educativo e psicopedagogico curando meticolosamente la modalità comunicativa, gli sguardi, i sorrisi , i gesti, il linguaggio non verbale, il tono di voce ed il contatto fisico. Una relazione significativa infatti è la chiave insostituibile di un percorso di crescita sano,efficace e sereno. 

La famiglia: I genitori avranno un ruolo fondamentale in questo percorso di crescita del figlio/a , ed è proprio favorendo un clima di fiducia, un continuo confronto e collaborazione ,che il progetto educativo sul bambino singolo avrà la massima efficacia. Il raggiungimento di determinati obiettivi non vuole infatti far parte di un percorso pre-definito dove ogni bambino dovrà essere uguale ed identico ad un altro, bensì saranno la base di un piano pedagogico più ampio, cucito sul bambino singolo, conoscendone il vissuto, la storia e la personalità unica e inimitabile. 
Ecco che quindi la famiglia acquisisce un ruolo determinante nell'esperienza del nido.

Durante i colloqui individuali, ma anche in corso d'anno se richiesto, sarà nostra premura favorire il confronto e la collaborazione affinchè il messaggio che il bambino riceva sia lo stesso. Messaggi discordanti tra i due ambienti genererebbero infatti confusione e insicurezza, nella percezione di quello che possono o non possono fare, quello che sono o non sono in grado di fare e quello che ci si aspetta che loro facciano per se stessi e per gli altri.

Sono previste varie occasioni di festa e incontro scuola-famiglia, non solo per dare al bambino e a voi genitori la possibilità di condividere insieme l'esperienza scolastica, ma anche per favorire un clima di complicità e affiatamento tra tutte le famiglie,che avranno modo di sostenersi, confrontarsi e ,perchè no, condividere pensieri ed emozioni!

La psicoterapeuta del nido, Dott.ssa Cotroneo, sarà disponibile una volta al mese, gratuitamente, presso la nostra struttura, per qualsiasi delucidazione o consultazione su questioni anche personali inerenti alla crescita di vostro figlio/a.Organizzerà inoltre seminari a cadenza bimensile su temi quali Il momento della ninna, I no che aiutano a crescere, La comunicazione efficace genitore-figlio etc.

 

Il piano pedagogico nella sua versione integrale è a completa disposizione per la consultazione presso il Nido stesso. 
 
 
Asilo Nido 
C’era una volta il cielo 
Via Levanna 15 - 00141 Roma
Montesacro/Talenti/Nomentana/Città Giardino
Tel. 0689531479  - 3477255099-3294139236